All you need is love, il cerchio magico del “sì” - Gianni Cortese Floral Designer

All you need is love, il cerchio magico del “sì”

Martedì, 09 Giugno 2020 - Sei nella categoria: Notizie

A Tenuta delle Grazie le nozze golden violet sulle note dei Beatles


All you need is love, il cerchio magico del “sì”

L’amore, a volerlo immaginare in una forma, è un cerchio che finisce e si riabbraccia. Come la fede, che è il sigillo che segue il: sì, lo voglio! A Tenuta delle Grazie (CZ) il matrimonio che ho progettato per una coppia molto romantica, è stato tutto un richiamo alla perfezione della circolarità vivacizzata da una palette cromatica da rampanti 70’s, e dai brani più belli dei Beatles, colonna sonora della loro storia.

Ad accogliere la coppia, per il rito civile organizzato nell’elegante prato all’inglese della tenuta, proprio un cerchio dorato, illuminato sul retro da microlampadine e fiori. I colori con cui ho dipinto questo evento intimo ed emozionante, hanno attinto dalla tavolozza dei bianchi, dei viola e dell’oro. 

La sposa ha fatto il suo ingresso attraversando un delizioso cancelletto in ferro battuto, che le ha dato il benvenuto in un suggestivo secret garden, come se entrasse in un sogno pensato da Lewis Carroll per la sua Alice. Ai lati, come cornice, composizioni profumatissime di tulipani, lavande e orchidee adagiate su corone di legno intrecciato, effetto shabby.

Gli sposi hanno giurato il loro: “Finché morti non ci separi” davanti a un rustico tavolo di radice mentre gli anelli sono stati adagiati su un portafede di stoffa grezza, color nocciola. Nel bouquet della sposa spiccavano: tulipani, rose achillea, lavanda, veronica, fior d’arancio e il fascino selvatico delle piantine grasse come l’echeveria, il sedum, la crassula.

Sulle note di Lennon e compagni,  la coppia e gli invitati si sono accomodati nella sala per la cena. Sui tavoli fette di legno con fiori, candele e tulipani come segnaposti. L’emozione è stata l’ospite d’onore, gli sposi, visibilmente commossi hanno tagliato la torta nuziale, una nude cake con fette a vista, illuminata da minilucciole e fiori mentre nell’aria John cantava di un mondo migliore.



credits: cfweb, chetesta, Matteo Aragona, Tenuta delle Grazie

Alcuni esempi

Gallery

Copyright © 2019 Gianni Cortese Floral Designer. Tutti i diritti riservati.
Via dei Brutii, 1 - 88046 - Lamezia Terme - Catanzaro - Calabria - Italia
P.iva 00995380797 // Tel +39 0968 46 23 47
design: cfweb