Country Chic - Un matrimonio in autunno dal fascino "country" - Gianni Cortese Floral Designer

Country Chic - Un matrimonio in autunno dal fascino "country"

Venerdì, 22 Maggio 2020 - Sei nella categoria: Notizie

Il fascino di un matrimonio autunnale a Tenuta Calivello (CZ)


Country Chic - Un matrimonio in autunno dal fascino

L’emergenza sanitaria ha costretto molti sposi a spostare la data delle nozze al dopo estate. Ma l’autunno ha un fascino discreto che non ha nulla da invidiare alle assolate feste di giugno, alle cene di luglio, alle panoramiche agostane. Anzi, le spose settembrine, possono godere delle prime frescure dell’autunno acerbo che ancora sfiora le dita dell’estate, sfoggiando outfit leggeri e senza soffrire l’afa.

La luce del giorno è intensa ma meno accecante e i tramonti regalano una sontuosa palette di dorati, rendendo gli scatti del “sì” incredibili. Quindi niente paura, se il vostro matrimonio ha dovuto abbandonare il calendario estivo per quello autunnale, la magia di un allestimento country chic renderà il giorno delle vostre nozze ugualmente magnifico, magari ancora più sorprendente. 

A Tenuta Calivello (Catanzaro) il mio allestimento country chic di fine settembre, ha regalato agli sposi un’atmosfera da copertina iper-glam, in cui i colori classici, il bianco absolute e l’avorio, si sono incastrati alla perfezione ad una scelta floreale rustica e stilosissima. Le coreografiche infiorescenze dell’erba Pampas (Cortederia), con quel caratteristico piumaggio abbinato al legno delle canne al vento delle fiumare, hanno regalato quel quid plusal colpo d’occhio, facendone il perfetto simbolo di un matrimonio con l’anima country e il cuore chic.

Il rito civile è stato organizzato en plein air, tra i colori dello splendido giardino all’inglese della Tenuta Calivello. Gli sposi, accomodati su sedie chiavarine di legno rustiche, arricchite con uno strascico di seta avorio e un set di fiori annodati sul retro, si sono scambiati le promesse mentre gli invitati, emozionati quanto la coppia, attendevano sulle loro sedute, total white, ai cui angoli avevo sistemato delle sfere di legno e porta candele shabby. Per il lancio del riso, ho optato per un piatto di legno levigato con un mazzo di rose bianche e ortensie a complemento.

Ai tessuti nobili del tovagliato, come la seta preziosa e il lino purissimo, ho accostato le tinte verdi dell’ortensia, il candore delle rose bianche e gli intrecci densi delle rose cappuccino, il porpora della protea, le linee della margherita e il lilla della profumatissima lavanda.

Sparpagliati tra le composizioni, il verde dell’asparagus plumosus e la leggera consistenza dell’eucalyptus cynerea. Sui tavoli niente candele, regola principe per i ricevimenti a pranzo, ma una fetta di legno sui cui ho adagiato una rosa bianca, una protea e un’ortensia verde conservate in piccoli vasi di vetro rosé.

 



credits: cfweb, chetesta, Matteo Aragona

Alcuni esempi

Gallery

Copyright © 2019 Gianni Cortese Floral Designer. Tutti i diritti riservati.
Via dei Brutii, 1 - 88046 - Lamezia Terme - Catanzaro - Calabria - Italia
P.iva 00995380797 // Tel +39 0968 46 23 47
design: cfweb