Come nelle favole: Squared gold, quando il matrimonio diventa una favola d’arte moderna - Gianni Cortese Floral Designer

Come nelle favole: Squared gold, quando il matrimonio diventa una favola d’arte moderna

Lunedì, 13 Luglio 2020 - Sei nella categoria: Notizie

Il racconto di una storia d’amore dalle forme geometriche, simmetrie e giochi di sguardi sul meraviglioso promontorio di Cirella attraverso le note di Vasco Rossi... Come nelle favole


Come nelle favole: Squared gold, quando il matrimonio diventa una favola d’arte moderna

Fondersi e confondersi con la realtà, un gioco che gli artisti dell’inganno creativo conoscono molto bene. Come in un quadro trompe l'oeil, il matrimonio allestito nel luglio di un anno fa sul promontorio di Cirella (Cs), è diventato un dipinto in cui le forme geometriche, realizzate con strutture metalliche dorate, grazie a un gioco prospettico, hanno reso il panorama mozzafiato, una cornice.

Al centro dell’opera realistica, gli sposi, che hanno giurato amore eterno tra il vento di maestrale e la spuma del mare che lottava contro la roccia selvatica degli scogli.

Sullo sfondo l’isola di Cirella completava il gioco di forme e colori, regalando un effetto suggestivo incredibile.

Il rito si è consumato proprio sul promontorio a picco sul mare turchese del Tirreno, e la sposa ha raggiunto lo sposo calcando un tappeto bianco che faceva da contrasto allo scuro della roccia selvaggia.

Guardando da lontano gli sposi, con le mani nelle mani per scambiarsi le promesse, tra gli invitati, pochi e selezionati, accomodati su sedie stile Windsor, lo sguardo è stato incastonato tra le strutture squadrate posizionate al centimetro, adornate a lati alterni, e guidato fino al punto di fuga, l’ultimo quadro, quello della coppia. La realtà ha abbattuto la quarta parete e si è fusa col paesaggio e i protagonisti.

Per l’allestimento ho scelto fiori dai colori tenui, ultrachic: la rosa playa bianca dal caretteristico bianco burro e dal diametro importante, e poi ortensia, edera, rosa shimmer, rosa quick-sand, in un gioco di tonalità che hanno attinto da una palette delicatissima, romantica, d’altri tempi.

Per la cerimonia, intimate (un’idea raffinata che potrebbe essere una soluzione in questi mesi di emergenza), i tavoli erano sormontati da elegantissimi lampadari trasparenti e arricchiti da candelabri a venticinque fuochi dalle forme barocche.

Per la confettata, le forme squadrate in oro, vero leit motiv della cerimonia, sono tornate a incorniciare frammenti di panorama, come quadretti stavolta, appesi quasi al cielo.

Per smorzare gli spigoli, ho pensato di inserire una libreria alle spalle degli sposi al momento della torta e della confettata e, per completare questo quadro di forte impatto visivo, ho acceso la nebbiolina, sparsa ai lati del percorso che gli sposi hanno attraversato per festeggiare la loro felicità, con minilucciole a led, quasi fossero piccole stelle a illuminare il loro cammino.

credits: cfweb, chetesta, Stefano Severini films

Alcuni esempi

Gallery

Copyright © 2019 Gianni Cortese Floral Designer. Tutti i diritti riservati.
Via dei Brutii, 1 - 88046 - Lamezia Terme - Catanzaro - Calabria - Italia
P.iva 00995380797 // Tel +39 0968 46 23 47
design: cfweb